Morso di serpente: la guida per sapere cosa fare

morso-serpente

Il morso di serpente rappresenta una delle paure più comuni e ancestrali dell’essere umano. Oltre alla sua natura fisica, questo evento è spesso intrecciato con un’aura di superstizione e simbolismo. Secondo l’oroscopo, sognare serpenti è considerato un presagio negativo, portatore di pericolo imminente o tradimento, proprio come un morso di serpente. Questo legame tra il morso dell’animale nella realtà e il suo simbolismo nei sogni può riflettere una sorta di paura ancestrale radicata nella nostra psiche, che risale ai tempi antichi in cui i serpenti erano visti come minacce mortali.

Ma come fare quando ti morde un serpente? Sapere come comportarsi in questo caso può fare la differenza tra la vita e la morte. Anche perché i morsi di serpente sono eventi che possono capitare in diverse parti del mondo, con conseguenze che vanno dall’innocuo al pericoloso. Vediamo in questa guida cosa fare e cosa evitare quando ci troviamo davanti ad un morso di serpente.

 

Riconoscere i sintomi

I sintomi di un morso di serpente variano a seconda del tipo di serpente e della quantità di veleno iniettato. Tuttavia, alcuni segni comuni includono dolore intenso nella zona del morso, gonfiore, ecchimosi, nausea, vomito, sudorazione e difficoltà respiratorie. È fondamentale riconoscere questi sintomi per agire prontamente.

 

Mantenere la calma

Una volta che si è identificato il morso di serpente, è essenziale mantenere la calma. L’agitazione può accelerare la diffusione del veleno nel flusso sanguigno. Cerca di ridurre al minimo il movimento della persona morsa e di mantenere la parte del corpo colpita al di sotto del livello del cuore per rallentare la diffusione del veleno.

 

Allontanare la persona dal serpente

Se il serpente è ancora nelle vicinanze, è importante allontanarlo dalla persona morsa senza mettersi in pericolo. Evita movimenti improvvisi che potrebbero spaventare il serpente e aumentare il rischio di ulteriori morsi.

 

Chiamare i soccorsi

Una volta che la persona è al sicuro, contatta immediatamente i soccorsi o porta la persona alla struttura medica più vicina. È essenziale fornire loro tutte le informazioni necessarie, come il tipo di serpente, se possibile, e i sintomi che la persona sta sperimentando.

 

Immobilizzare la zona morsa

Immobilizza la zona del morso, riducendo il movimento della persona morsa. Questo può aiutare a rallentare la diffusione del veleno nel corpo. Usa una fasciatura stretta, ma non troppo stretta, sopra e sotto il sito del morso, mantenendo gli arti sollevati se possibile.

 

Non provare a succiare il veleno

Contrariamente alla credenza popolare, succhiare il veleno dal morso di serpente non è efficace e può persino peggiorare la situazione. Questa pratica può portare a ulteriori complicazioni e non rimuoverà significativamente il veleno dal corpo.

 

Non applicare ghiaccio o calore

Evita di applicare ghiaccio o calore sulla zona del morso. Questi metodi possono aumentare il dolore e l’irritazione, complicando ulteriormente il quadro clinico. È meglio mantenere la zona morsa a temperatura ambiente e concentrarsi sull’immobilizzazione.

 

Monitorare i sintomi

Durante il trasporto alla struttura medica, monitora attentamente i sintomi della persona morsa. Segna eventuali cambiamenti nel loro stato e comunica immediatamente queste informazioni ai soccorsi quando arrivano.

 

Prevenire il panico

È normale che la persona morsa o i loro accompagnatori siano ansiosi o spaventati. Tuttavia, è importante mantenere il controllo delle proprie emozioni e prevenire il panico. Il panico può peggiorare la situazione e interferire con la capacità di prendere decisioni razionali.

 

Ottenere trattamento medico

Una volta arrivati alla struttura medica, il personale sanitario prenderà in carico la persona morsa e somministrerà il trattamento appropriato. Questo potrebbe includere antidoti specifici, supporto respiratorio o altre terapie a seconda del tipo di serpente e della gravità del morso.

 

Un morso di serpente può essere un evento spaventoso, ma conoscere i passaggi da seguire può salvare vite. È fondamentale riconoscere i sintomi, mantenere la calma, contattare i soccorsi e fornire il supporto necessario alla persona morsa. Con una rapida risposta e un trattamento adeguato, la maggior parte delle persone può recuperare completamente da un morso di serpente.

In situazioni di emergenza come questa, la conoscenza è la chiave per una risposta efficace. Diffondi queste informazioni tra familiari, amici e comunità per contribuire a proteggere chiunque possa trovarsi di fronte a una simile situazione. Con la consapevolezza e la prontezza d’animo, possiamo affrontare con successo anche le sfide più impegnative.