Storia, significato ed onomastico del nome Viola

Significato nome Viola

Il nome Viola è di origine latina e deriva dal termine “viola”, che significa “viola del pensiero” o “selvatica”. Viene spesso associato al colore , che rappresenta la creatività, la spiritualità e la trasformazione.

La storia del nome Viola risale all’antica Roma, dove la viola era considerata un fiore sacro dedicato alla dea Venere. Nel linguaggio dei fiori, simboleggia la modestia, l’innocenza e la gioia.

Il nome Viola è diventato popolare in Europa nel XVIII secolo, grazie alla famosa opera di Johann Strauss “Die Fledermaus”, che ha come protagonista una donna di nome Adele, soprannominata “Viola”. Da allora, questo nome è diventato sempre più comune, soprattutto in Italia.

Il nome Viola è stato portato da molte donne famose nel corso della storia, come la scrittrice inglese Virginia Woolf, che ha dato questo nome alla protagonista del suo celebre romanzo “Mrs. Dalloway”. Anche la cantante Viola Valentino ha contribuito alla popolarità del nome in Italia negli anni ’80.

Oggi, il nome è ancora molto diffuso in Italia e in altri paesi europei, e viene apprezzato per la sua dolcezza e originalità. Inoltre, è spesso utilizzato come nome artistico da attrici, cantanti e personalità del mondo dello spettacolo.

Questo nome rappresenta la bellezza, la grazia e la creatività, e può essere considerato un’ottima scelta per i genitori che cercano un nome originale ma non troppo eccentrico per la loro bambina.

Persone famose con questo nome

1. Viola Davis – Nata il 11 agosto 1965, è un’attrice statunitense. Ha vinto un’infinità di premi, tra cui un Oscar, un Emmy e un Tony. È nota per i suoi ruoli in film come “The Help” e “Fences” e nella serie televisiva “How to Get Away with Murder”. Davis è anche una nota attivista per i diritti degli afroamericani e per la parità di genere.

2. Viola Beach – La band inglese è stata formata nel 2013 a Warrington. Il gruppo era composto da Kris Leonard, River Reeves, Tomas Lowe e Jack Dakin. Sono diventati famosi nel 2016, quando sono morti in un incidente stradale in Svezia mentre tornavano da un concerto. Il loro primo e unico album, omonimo, è stato pubblicato postumo e ha raggiunto la prima posizione nelle classifiche britanniche.

3. Viola Desmond – Nata il 6 luglio 1914, è stata un’attivista per i diritti civili canadese. Nel 1946, Desmond si rifiutò di lasciare una sezione riservata ai bianchi di un cinema a New Glasgow, in Nuova Scozia, e fu arrestata. La sua vicenda portò alla fine della segregazione razziale nei cinema canadesi. Desmond è stata anche la prima donna afrocanadese a comparire su una banconota canadese.

4. Viola Liuzzo – Nata il 11 aprile 1925, è stata un’attivista per i diritti civili americana. Nel 1965, Liuzzo partecipò alla marcia per i diritti civili da Selma a Montgomery, in Alabama, e fu assassinata da membri del Ku Klux Klan. La sua morte suscitò grande indignazione e portò alla promulgazione del Voting Rights Act del 1965. Liuzzo fu la prima donna bianca ad essere uccisa durante la lotta per i diritti civili negli Stati Uniti.

Onomastico di Viola

L’onomastico si festeggia il 3 maggio, quindi segna questa data sul tuo calendario per non dimenticare di fare gli auguri alla tua amica Viola.