Alla scoperta dei nomi, ecco il significato di Rossana

Significato nome Rossana

Il nome Rossana porta con sé un’eleganza intramontabile e una connessione radicata al concetto di grazia. Di origine italiana, esso evoca un’immagine di forza e bellezza delicata.

Rossana riflette la passione e la determinazione, caratteristiche intrinseche a coloro che portano questo nome. Con radici etimologiche che richiamano il colore rosso, Rossana simboleggia la vitalità e l’amore.

Chi porta questo nome è spesso associato a una persona affettuosa, coraggiosa e piena di vitalità, conferendo a Rossana un significato che va oltre le semplici sillabe, trasformandolo in un inno alla vitalità e all’amore.

Persone famose con questo nome

1. Rossana Podestà: nata a Tripoli nel 1934, è stata una celebre attrice italiana di cinema e televisione. Ha recitato in più di 40 film, tra cui “Ulisse” di Mario Camerini e “La donna più bella del mondo” di Robert Z. Leonard. Ha anche lavorato a Hollywood, dove ha recitato in “Helen of Troy” e “Barrabas”. Si è ritirata dal mondo dello spettacolo nel 1979, dedicandosi alla vita familiare e alle attività benefiche.

2. Rossana Rossanda: nata a Pola nel 1924, è stata una nota intellettuale, scrittrice e politica italiana. Nel dopoguerra ha fatto parte del Partito Comunista Italiano e poi del Movimento per il Socialismo, nel quale ha militato fino alla dissoluzione del partito nel 1991. Ha scritto numerosi libri e articoli su temi politici, sociali e culturali. È morta nel 2020 all’età di 96 anni.

3. Rossana Campo: nata il 17 ottobre 1963 a Genova, è una autrice italiana con un esordio letterario nel 1992 con il romanzo “In principio erano le mutande”. Il successo del suo primo romanzo, diventato un bestseller, ha ispirato nel 1999 il film omonimo, diretto da Anna Negri, con la collaborazione della stessa autrice alla sceneggiatura.

4. Rossana Ocampo: nata a Buenos Aires nel 1973, è una nota regista, sceneggiatrice e produttrice argentina. Ha lavorato in diverse produzioni cinematografiche e televisive in Argentina e in Italia, tra cui “Amar es para siempre”, “Cuéntame cómo pasó” e “Un posto al sole”. Nel 2018 ha vinto il premio come miglior regista al Festival del cinema di Buenos Aires.

Onomastico di Rossana

<p>L’onomastico si festeggia il 15 luglio, giorno dedicato alla santa patrona Rossana di Palermo.